Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
OK, ho capito

Andrea Pizzi

Andrea Pizzi è nato a Bologna nel 1970. Avvocato, specializzato in diritto dell’arte, proprietà intellettuale, media. Nel 2005 fonda la Commissione Diritto dell’Arte in seno all’UIA (Union Internationale des Avocats – Paris), con lo scopo di approfondire e diffondere il diritto del’arte, organizzando conferenze e sessioni di studio in tutto il mondo (The Art and the Law, Bahia 2006; Stolen Art: how extensive is the problem?, Parigi 2007; The loss of art: the international perspective, Bilbao 2008; Museum Law, Bucarest 2008; The Art and the Law, Malaga 2009; The legal aspects of modern and contemporary art market, Siviglia 2009; Art of the ancient world, Istanbul 2010). Come avvocato italiano ha partecipato al convegno internazionale Holocaust Art Looting and Restitution organizzato nel 2011 a Milano da Christie’s e dalla Commissione Diritto dell’Arte UIA. In materia di Writing e Street Art ricordiamo la sua partecipazione a Do the right wall/Fai il muro giusto (Biennale del Muro Dipinto, Dozza (BO) 2009, a cura di Fabiola Naldi) e DAC – I diritti dell’arte contemporanea (Torino 2010, a cura di Gianmaria Ajani e Alessandra Donati). Assiste artisti, collezionisti, istituzioni culturali e musei. Autore di numerosi articoli e saggi in materia.
Andrea Pizzi

edition_attendee Partecipante di:
Prato 2015